mangore.netRenato Bellucci logo
 "Il lavoro é facile per coloro i cuali non devono realizzarlo"



Cerca sul  WWW Cerca su mangore.net


I grandi classici, lezioni video
Tecnica della chitarra classica
Audio, video foto e spartiti
Teoria musicale
Articoli e carriera
Primi passi verso la maestria







 

LE MANI DEL CHITARRISTA

Uncle Renato
Dedicato con amore
Renato B. Bellucci 1923-1998

Il mio incontro con la chitarra e’ stato all’eta’ di 7 anni e a quel tempo, giocare e la chitarra erano praticamente la stessa cosa.
Eravamo negli anni sessanta, dominati dalla figura gigantesca di Andrés Segovia che dettava quale fosse la maniera “corretta” di prendere la chitarra, quale fosse la maniera “corretta” di suonare le corde, quale fosse la maniera “corretta” di limarsi  le unghie e quale fosse la maniera “corretta” di suonare una frase musicale....L’essere stato io stesso un alunno di Segovia mi ha reso ancor piu’ difficile trovare la mia propria via nel mondo della chitarra.

Tutti noi, quando ai primi passi in qualsiasi cammino della nostra vita,  abbiamo bisogno di modelli.  L’avere un maestro di chitarra deve essere una priorita’.....l’avere un buon maestro di chitarra debe essere una priorita’ assoluta.

Mi e’ costato anni rendermi conto che i migliori maestri sono quelli che ci guidano attraverso la nostra naturale, personale ed unica maniera di suonare.
Dobbiamo capire che quando proviamo a copiare un modello chitarristico, tutto quello che possiamo sognare e’ di essere capaci di suonare altrettanto bene o quasi altrettanto bene come il modello.  Non ho mai incontrato un chitarrista perfetto a tal punto da dire “la chitarra va suonata come la suono io”.

Viene spontaneo chiedersi perche’ continuiamo ad imitare.  La ragione, vale ripeterla, e’ che non abbiamo avuto l’enorme fortuna di incontrare il desiderato buon maestro.
Osservate queste tre posizioni della mano destra e della mano sinistra di tre unici famosi chitarristi: 

SegoviaA. SegoviaChristopher...C. ParkeningTarregaF. Tárrega

Salta alla vista il fatto che hanno poco in comune......tuttavia il loro modo di suonare e’ semplicemente magnifico.   Allo stesso tempo, deve prevalere il nostro gusto musicale e le nostre preferenze......Mi puo’ affascinare il modo di suonare di Segovia......si, ......pero’ mi piacerebbe anche che non facesse tanto rumore con la sua mano sinistra....o che mi piace il modo di suonare di Parkening, pero’ mi piacerebbe che ....... o etc. etc.  Spesso penso che il segreto dietro il suonare di questi maestri e’:  Non prendete la chitarra tanto “seriamente”.....tuttavia siate professionali nella vostra maniera di farlo, dopo tutto non stiamo interpretando la Sacra Bibbia.  La voce di questi maestri non e’ la voce di Dio, bensi’ la loro propria voce.  E questo e’ il grande insegnamento:  trovare la nostra propria voce con l’aiuto di un maestro.

Avendo vissuto per piu’ di venti anni  in un paese – il Paraguay – dove il 90% dei suonatori di  chitarra sono suonatori folklorici autodidatti, mi ha dimostrato che questi interpreti risolvono difficolta' tecniche' brillantemente...non necessariamente ortodossamente...  Penso che essi rappresentino – senza volerlo – una parte di noi stessi parzialmente perduta o trascurata.
Questo e’ un sito per tutti voi chitarristi ed amanti della chitarra. 

Real Audio e’ is software che ho scelto per i clips di audio e video.  Vi sarei grato se lasciaste le vostre impressioni sotto forma di un e-mail o firmando il libro dei visitatori;  sarebbe la migliore traccia della vostra gentile visita a queste pagine e grande soddisfazione per me.  Vi auguro una buona visita.

Renato Bellucci BA
 

Tell A Friend
 
 

 

Iscriviti

Pagina principale | Biografia| m@il | Mappa del sito | Il tuo aiuto |
Libro di commenti  | Le tue impressioni |DVDCDs, DVD & VHS | Rinnovo

Renato Bellucci:  logo
mangore.net ©, diritti riservati 1997-2006
Diritti d'autore ed uso del sito